Nuova sfida professionale nella «dolce» Vienna

Lea Giovanora, dopo l'apprendistato presso la panetteria-pasticceria Schroeder di Chiggiogna, aggiunge un anno di perfezionamento nel settore confetteria presso la ditta Al Porto a Tenero.
A seguito dell'ottenimento di ottimi risultati nei due attestati di tirocinio, accetta la sfida di partire a Vienna dove ha lavorato per diversi mesi in un'azienda artigianale di ottima qualità con oltre 10 negozi sparsi nella splendida capitale austriaca (Oberlaa, https://www.oberlaa-wien.at/).
A inizio autunno partirà per Londra dove desidera maturare belle esperienze nel campo della pasticceria di ristorazione di alta gamma.
Auguri Lea!
Marco Pasotti
Docente professionale

SwissSkills

Simone Devittori ex apprendista cuoco, formatosi presso l’albergo Unione di Bellinzona e, dopo un anno di commis di cucina ad Andermatt ora in attesa d’iniziare al Waldhaus di Flims è candidato alle finali degli SwissSkills a Berna che si svolgeranno dal 12 al 16 settembre 2018.

Emma PontiLa prima subentrante, in caso di abbandono di una/o dei 12 finalisti è Emma Ponti apprendista cuoca del terzo anno, in formazione presso l’albergo Svizzero di Riva San Vitale.
Le loro candidature sono state scelte su quattro concorrenti ticinesi, per la prima tappa di qualificazione “ASSESMENT”, tra i quali Igor Guarise CU3A in formazione presso ristorante Castel Grande di Bellinzona e Laura Mondani CU3T in formazione presso grotto Sassalto di Caslano.
Il vincitore degli SwissSkills rappresenterà la Svizzera agli WorldSkills in Kazan (Russia).
Forza e complimenti ai partecipanti.

Visita alla Rapelli di Stabio

La Rapelli ospita anche quest’anno i futuri cuochi.
Viste le precedenti esperienze positive anche quest’anno le classi del secondo anno di apprendisti cuochi della Scuola Professionale di Lugano-Trevano sono stati ospiti della rinomata azienda di Stabio, molto apprezzata per la qualità dei suoi prodotti legati al territorio, come l’ormai celebre prosciutto crudo S. Pietro.

I ragazzi hanno potuto seguire dal vivo le diverse fasi della lavorazione che subisce un pezzo di carne prima di arrivare nelle cucine dei ristoranti, e da lì sulle nostre tavole.

Nuovamente la ditta Rapelli si è distinta per la qualità della presentazione, la disponibilità e la cortesia nel rispondere alle nostre richieste e curiosità. Per questo alla fine chi ci ha accompagnato è stato calorosamente ringraziato da tutti i partecipanti.

Uscite di questo genere, grazie all’interazione che si stabilisce con chi opera nel settore alimentare, si rivelano estremamente utili per avvicinare i giovani in formazione al mondo del lavoro.

Visita studio al Berlino

I cuochi del terzo anno si sono recati al Berlino per l'uscita di studio del terzo anno.

Città ricca di storia, cultura e gastronomia abbiamo visitato i luoghi più significativi legati alla storia e alla gastronomia.

Nelle immagini il Pergamonmuseum e la cena presso il Zur letzten Instanz Ristorante storico di Berlino, sito nel quartiere di Mitte. L'esercizio, ospitato in un antico edificio posto sotto tutela monumentale (Denkmalschutz), si caratterizza per l'offerta gastronomica basata sulla cucina tradizionale berlinese a base di ginocchia i maiale bollite, salsicce, salse piccanti accompagnate da crauti piselli secchi ed altre specialità a base che riflettono il territorio. Altro aspetto che caratterizza il ristorante è il suo arredamento in stile "vecchia Berlino".

Vincitrici al XI concorso di Torte Artistiche di Torino

vincitrici premio TorinoLo scorso 16 aprile 2018 due apprendiste del Centro Professionale di Trevano del settore pasticceria hanno partecipato con notevole impegno a Torino all'XI concorso di Torte Artistiche con il tema “Fiori: echi di tradizioni”, organizzato dall'Associazione Piazza dei Mestieri in collaborazione con l'Ente di Formazione Immaginazione e Lavoro.

Dopo un periodo di intenso allenamento presso i laboratori di pasticceria a Trevano, le giovani Delia Bazzurri e Valentina Cavagliotti in formazione al terzo anno di tirocinio, coadiuvate dai docenti professionali Marco Pasotti e Marco Zandonella, si sono recate presso la scuola professionale di Torino sfidando altri giovani provenienti da varie scuole del nord Italia. Al termine della giornata di concorso, hanno conquistato con pieno merito il primo posto superando i coetanei della vicina penisola!

 

vincitrici premio TorinoImpegno, dedizione e motivazione uniti a un grandissimo senso di autonomia e capacità organizzative non comuni, hanno permesso di raggiungere questo ambito traguardo! 

Le due apprendiste sono state esemplari nel loro percorso di preparazione alla gara ma anche in quello formativo di base! Un grande plauso alle bravissime Delia e Valentina, che tra poco inizieranno la procedura di qualificazione. L’esperienza maturata a questo concorso le faciliterà in tutti i lavori d’esame. 

 

vincitrici premio Torino
...in fondo, è il cammino che conta...e l’esperienza rimarrà per sempre... 


Brave ragazze! 👍😊

Marco Pasotti

Docente professionale