Logo TI

Giornata Internazionale della Memoria 2017

In questa occasione saranno assegnati i premi della Fondazione Federica Spitzer.

Come potete leggere dall’articolo allegato estratto dal portale “Tio.ch”, Federica Spitzer – scampata al Lager di Theresienstadt e vissuta a Lugano per cinquant’anni, alla quale la Città ha dedicato una via – ha consegnato la sua testimonianza in un libro (“Anni perduti”) e in un Fondo depositato negli Archivi Prezzolini della Biblioteca di Lugano che testimoniano la vita nel campo di concentramento, l’accoglienza in Ticino e il suo impegno educativo presso i giovani delle scuole ticinesi.

 

La Fondazione ha indetto un concorso per mettere in evidenza questa giornata e la nostra Scuola vi ha partecipato presentando un progetto, che verteva sul tema “Genocidio e memoria”. La classe che vi ha partecipato è costituita dagli allievi che seguono i corsi di maturità professionale del terzo anno dei disegnatori in ingegneria civile 3 e dei geomatici 3, guidati da Ursula Holliger e Monica Delucchi. Allegato trovate anche una scheda del progetto presentato.

 

La Fondazione ha attribuito due primi premi del valore di CHF 4'000.--, uno per la categoria scuola media e uno per la categoria scuole post obbligatorie. Inoltre la giuria ha deciso di assegnare due menzioni particolari del valore di CHF 1'000.--. La classe citata prima è stata insignita di una di queste menzioni.

 

La Direzione si complimenta con gli allievi e i docenti che hanno saputo mettere in evidenza il tema della “Memoria” e auspica che altre classi possano intraprendere passi di questo genere che mostrano la bontà della formazione professionale e di quanto vien fatto all’interno del CPT Trevano.