Logo TI

iscrizione al corso di Maturità professionale SPAI

Al seguente link trovate il formulario d'iscrizione al corso di Maturità professionale (MP1) parallelo alla formazione professionale.

Per decidere se intraprendere gli studi al CPT Trevano, sezione SPAI, con o senza maturità professionale (MP), bisogna avere un quadro chiaro delle condizioni di accesso e delie possibilità che la MP può offrire ·ai maturandi per la loro futura formazione. Con questo documento cerchiamo di dare le informazioni di base più importanti.

Con la MP si ottiene un attestato federale che coniuga le conoscenze professionali con un approfondito bagaglio culturale e costituisce quindi la base ideale per conseguire gli studi a livello terziario. Le persone che hanno conseguito un attestato di maturità professionale sono ammesse alle SUP senza esame d'ammissione se l'indirizzo scelto è affine alla professione. Le SUP possono comunque richiedere degli stages o il superamento di un esame attitudinale o altro. Se la formazione professionale non dovesse corrispondere con l'indirizzo di studio scelto, è possibile fare uno stage di un anno per essere ammessi alle SUP.

La MP dà inoltre la possibilità di fare l'anno passerella al liceo di Bellinzona per sostenere un esame complementare che permette l'iscrizione alle università.

Al CPT Trevano vengono offerti due indirizzi di MP, quello della tecnica, architettura e scienze della vita e quello della natura, paesaggio e alimentazione. I due indirizzi si distinguono per il peso che viene attribuito alle materie specifiche: per la tecnica il peso viene messo· sulla matematica, nella natura sulle scienze naturali. Il tipo di maturità seguito dall'allievo rispecchia la sua scelta professionale.

Sono ammessi ai corsi di maturità professionale MP1 senza esame di ammissione le persone in formazione che dispongono della licenza della scuola media con diritto d'iscrizione alle scuole medie superiori e le persone in formazione che dispongono della licenza di scuola media con al massimo un'insufficienza non inferiore al 3 e con almeno una media di4.5 nelle discipline obbligatorie (italiano, tedesco, inglese, storia e civica, geografia, matematica, scienze naturali, educazione fisica, opzione capacità espressive e tecniche), ridotta di un decimo di punto per ogni corso attitudinale frequentato.

Le persone che seguono una formazione triennale non possono fare l'esame d'ammissione e devono quindi disporre delle condizioni d'ammissione, eccezion fatta per il settore delle scienze della vita, dove l'esame d'ammissione è previsto.

Sia per le formazioni quadriennali, sia per quelle triennali, il consenso del datore di lavoro a seguire i corsi di maturità è condizione per accedervi.

La MP può essere seguita in due modi, durante la formazione professionale di base (MP1), oppure dopo l'ottenimento dell'AFC (MP2). Se la MP viene seguita nel modello MP1, lo studente trascorre meno ore in azienda, con il modello MP2 lo studente può scegliere di frequentare il ciclo a tempo pieno (due semestri) o parallelo all'attività lavorativa (4 semestri).

Speriamo di avervi dato le informazioni più importanti. Se doveste avere delle domande o necessitare di più informazioni, vi preghiamo di consultare il sito www.ti.ch/maturitaprofessionale dove trovate una sezione con le domande più frequenti e una lista delle professioni per le quali è previsto il corso della MP parallela alla formazione professionale. Inoltre potete sempre rivolgervi alla Signora Ursula Holliger, delegata per la maturità professionale al CPT Trevano, 091/815 10 48.